20/03/13  - Vaginite cistite - Salute femminile

Vaginite cistite




Domanda del 20 marzo 2013

Domanda


Salve ho 28 anni da gennaio ho una Vaginite che non riesco a risolvere inizialmente curata con ovuli di macmiror complex e lavande di fitostimoline e betadine per 4 giorni ma ho dovuto interrompere a causa du forti bruciori ho cintattato la mia ginecologa e ho fissato un appuntamento. Nel frattempo il problema si e'attenuato ho effettuato la visita secondo lei tutto andava bene mi ha prescrito ovuli di candinet. 2 alla settimana. E mi ha detto che se i sintomi si fossero ripresentati era necessario fare un tampone vaginale. durante la cura con candinet i problemi di prurito e pizzicorio persistevano inoltre si e'aggiunto un continuo stimolo a urinare. Ho contattato la mia ginecologa e mi ha detto di prendere monuril dopo la prima bustina sembrava meglio o preso la seconda. ma niente il prurito era maggiore di prima e lo stimolo a fare urinare c`era sempre. La mia ginecologa mi ha prescitto ivucan 500. Ma niente lo stimolo c'e'sempre cosi'dopo 10 giorni ho fatto un urinocoltura che ha dato risultato negativo. La mia ginecologa allora ha detto " ok. e'un problema vaginale" allora ho fatto il tampone ed e'risultato posito a enterococcus faecalis e escherichia coli mi ha dato ovuli di keimicina per 6 sere e lactofin 10 ovuli 1 ogni 3 giorni. Premetto sono a meta confezione di lactofind ma lo stimolo a urinare e'sempre maggiore il prurito e attenuato ogni tanto c'e ho cosi ho chiamato la mia ginecologa e mi ha detto di interrompere ivucran500 e provare cystoman100 adesso e da 4 giorni che lo provo ma a me sembra sempre peggio. E da meta gennaio che sto male e siamo a marzo non ne posso piu prendo anche i fermenti lattici da gennaio sperando che aiutino ma niente, inoltre ho avuti molti episidi di dissenteria in questo periodo e problemi di stomaco reflusso con Afte in bocca, e forte prurito in tutto il corpo. Secondo lei dovrei cambiare ginecologo? Vorrei precisare che l`estate scorsa ho avuto una Vaginite curata con sucesso con macmiror complex ovuli e lavande.
Risposta del 21 marzo 2013

Risposta


probabilissima una perdita della acidita vaginale (che si accompagna a cistiti ricorrenti, dismicrobismo intestinale) e diminutio difese (afta ). Più che rincorrere i sintomi dovresti recuperare un equilibrio perduto per cui ogni mucosa è sottoposta ad insulto. Consulta il tuo medico di base





Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Il profilo di SANDRO CAMMELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile



Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Schede patologie


Calcola la data del parto
Dizionario medico


Potrebbe interessarti