L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

09/11/2004 14:11:37

Valore basso di TSH

Donna di 40 anni da 2 in cura con Eutirox 50mg x tiroidite autoimmune (con ipotiroidismo borderline). Controlli periodici nella norma. Ad agosto di quest’anno TSH 0,40, diminuito quindi Eutirox a 25mg x 2 giorni + 50mg x 7 giorni. All’inizio di novembre TSH sceso ulteriormente a 0,08 con valori di FT3 3,83 e FT4 1,37. Da qualche mese disturbi frequenti di ipertermia (37,3 esterna), calore diffuso al volto ed al corpo durante attività. A riposo la temperatura si regolarizza. Dolori osteo-muscolari diffusi, aumento appetito e di peso corporeo. Il medico mi ha consigliato di ridurre la dose a 25mg al giorno. Devo preoccuparmi per il valore basso di TSH o questo è dovuto ad una dose forse eccessiva di Eutirox.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/11/2004

Il suggerimento di ridurre l'eutirox è senz'altro appropriato, poichè sta accusando dei sintomi riferibili a un eccesso di ormone tiroideo (qual è lo stesso eutirox) e in casi di eccesso di ormone tiroideo l'organismo, con quello che in termini tecnici si definisce un meccanismo a "feed-back", provvede a ridurre la stimolazione della tiroide secernendo un minor quantitativo di ormone stimolante della tiroide (qual è, appunto, il TSH).



Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra