L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Fegato

26/01/2016 20:29:46

Valori alti ast e alt dopo trapianto di fegato

Buonasera sono stata trapiantata 2 anni fa per una epatite fulminante criptogenetica. da 5 mesi ho valori ast 94 alt 170 gamma gt 113, la rm mostra piccola alterazione focale ipervascolare di 7 mm tra IV e VIII s senza apprezzabile washout, non apprezzabili linfoadenomeglie all'addome superirore. che cosa significa? un danno epatico? grazie per la risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/01/2016

I valori indicano una certa sofferenza epatica, ma purtroppo non posso dirle di più, non disponendo dei suoi dati clinici.




Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Altre risposte di Fegato







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per iscriverti alla newsletter

Invia una mail alla redazione


Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960