03/10/17  - Valori del sangue e sport - Cuore circolazione e malattie del sangue

Valori del sangue e sport




Domanda del 03 ottobre 2017

Domanda


Salve, ho 36 anni e faccio un lavoro piuttosto sedentario. Vado a correre 1 o 2 volte a settimana per circa un'oretta per mantenere un peso decente (tendo a ingrassare). In azienda effettuo le analisi due volte l'anno e ne emerge sempre emoglobina e hct bassi, non di molto ma comunque me le evidenziano sempre come valori fuori norma. Ad esempio le ultime analisi riportano: Globuli rossi 4.49 Emoglobina 13 Hct 40.8 Mia madre è sempre stata tendente all'anemia con valori di emoglobina arrivati, anche se raramente, sotto i 7 e una media attorno ai 9. Vorrei capire il peso che devo dare ai miei valori, se sono comunque trascurabili o se, vista la possibile ereditarietà, devo aspettarmi peggioramenti e correre ai ripari anzitempo. Ho collegato i miei valori allo sport nell'oggetto perché vorrei sapere se ci può essere una correlazione con il fatto che io abbia un media molto alta di battiti (attorno ai 175) con punte di 185 anche correndo in maniera tranquilla. Dopo un paio di km le pulsazioni passano da 130 a superare le 170 nel giro di un km e li rimangono fino alla fine della sessione, sia che io corra mezz'ora che un'ora e mezza. A livello fisico mi sento abbastanza bene salvo periodi di spossatezza magari non riconducibili all'argomento di questa discussione. Il mio medico dice che non sono valori critici e che se sto bene non c'è motivo di scervellarsi più di tanto. Già che ci sono ne approfitto per un ulteriore chiarimento sui valori delle analisi... Quasi sempre mi ritrovo linfociti e globuli bianchi alti, non fuori soglia ma sempre vicini ai valori più alti, nello specifico delle ultime analisi: Globuli bianchi 8.92 su 10 Linfociti 3.77 su 4 E una ves a 14. Negli anni precedenti, 2016 e 2015 la situazione era la medesima con ematocrito leggermente più alto (41.8 e 42.2). Aiutatemi a chiarire il quadro! Grazie mille in anticipo!
Risposta del 04 ottobre 2017

Risposta


Sono d' accordo con il suo medico.I valori non preoccupano. Presumo che abbia già eseguito l' esame del sangue occulto nelle feci. Eventualmente lo ripeta. Per poter stare definitivamente tranquillo, potrebbe mettere in programma una colonscopia

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue

Potrebbe interessarti
Meditare fa bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 ottobre 2017
News
Meditare fa bene al cuore
Ipertensione: i 5 fattori per tenerla a bada senza farmaci
Cuore circolazione e malattie del sangue
02 ottobre 2017
Focus
Ipertensione: i 5 fattori per tenerla a bada senza farmaci
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi
Cuore circolazione e malattie del sangue
26 settembre 2017
News
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi