L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

01/03/2008 11:20:43

Valori psa con finasteride

Da anni soffro di ipertrofia prostatica e la curo con Pradif e Proscar. Recentemente ho fatto una misurazione dei valori del PSA e il risultato è stato il seguente:
PSA totale 0,87 ; PSA libero 0,16 ; PSA libero/totale 0,18
Domanda: i valori sopra riprodotti sono normali? Lo chiedo per due motivi: il valore PSA libero/totale non mi sembra molto basso, anzi mi sembra al limite. In secondo luogo ho letto che nel caso di assunzione di Proscar il valore del PSA deve essere raddoppiato e quindi non so a questo punto quanto i primi due valori siano accettabili.
Grazie della risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/03/2008

In corso di terapia con Finasteride (Proscar) vanno raddoppiati i valori del solo PSA totale che nel Suo caso, comunque, non andrebbero al di sopra di 2 ng/ml, valore che non contempla la verifica della quota libera e tanto meno il calcolo del rapporto percentuale libero/totale, in quanto quest'ultimo è di ausilio soltanto quando i valori di PSA totale superano i 4 ng/ml (e fino a 10 ng/ml) ove un valore percentuale 20% aumenta il peso della indicazione, già comunque legittima per valori fra 4 e 10 ng/ml, ad eseguire la biopsia prostatica.

Dott. Antonio Lo Bianco
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
PALERMO (PA)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra