L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

04/09/2005 14:14:31

Varicella in età adulta

Mi rendo conto che la mie potrebbero essere un esempio di domande banali ma mi è sembrato strano ritrovarmi a quarant’anni come un bambino, ricoperto di macchie rosse che mi sono state diagnosticate dall’infettivologo come Varicella .
Ero reduce da un periodo di forte stress “vacanziero” (aerei, aeroporti, fusi orari etc.), è possibile che un abbassamento delle difese immunitarie possa aver facilitato l’infezione?
Si calcoli che non credo di essere entrato in contatto con persone infette (tranne la vicinanza sull’aereo di due bambini per sette ore).
Esiste la Varicella “psicosomatica”?
Il primo settembre avrei dovuto ricominciare il lavoro che mi ripugna profondamente sia per tipologia, per luogo, per colleghi. E’ possibile che il mio corpo/mente abbia potuto “escogitare” una soluzione così estrema?
Scusandomi anticipatamente per le domande che potrebbero facilmente suscitare iralità resto in attesa di un riscontro.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/09/2005

la Varicella si può contrarre a qualsiasi età anche se è piu' frequente nell'infanzia. Non c'è nulla da vergognarsi e consulti il suo medico di famiglia per la terapia e la cosiddetta quarantena.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra