L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

02/04/2007 20:44:29

Varicocele.

Buonasera Dottori, vi scrivo per un problema nel mese di gennaio di quest'anno, mio figlio di 23 anni, sottoposto a visita per l'arruolamento nell''Esercito gli è stato riscontrato un "IPOTROFIA TESTICOLARE" e "VARICOCELE DI 3° GRADO". Gradideri sapere, se vi è una cura e le cause che possono aver determinato l'ipotrofia e sè un eventuale intervento al varicocele, può provocare impotenza sessuale?. Grazie anticipatamente per la risposta!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/04/2007

Caro lettore,
la presenza di un varicocele di terzo grado frequentemente si associa ad un testicolo ipotrofico. La correzione chirurgica può a volte portare ad un aumento del volume testicolare ma soprattutto , se siamo in presenza di una dispermia , migliorare la qualità dei parametri del liquido seminale. A questo proposito come è lo spermiogramma di suo figlio? Questo è un dato importante , vista la sua età, per decidere l'intervento. Non riesco infine a capire la sua ultima domanda . Non c'è alcuna correlazione tra un intervento di varicocele e la possibilità di incorrerre in una "impotenza sessuale".
Un cordiale saluto ed auguri per una Felice Pasqua.






Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra