L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

08/07/2006 21:58:57

Varicocele bilaterale evidente a sx

In cosa consiste l'intervento,come si svolge? Puo' essere pericoloso?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/07/2006

Caro lettore ,
non esiste un solo tipo di intervento per correggere un varicocele . Ma, quando vi è l'indicazione , a secondo del quadro clinico, un' alterazione del quadro seminale e/o dolore , ecc, ecc, dall'esperienza del'andrologo chirurgo a cui ci si è rivolti si può decidere di ricorrere ad una strategia chirurgica . A questo punto con lo specialista scelto si discuteranno i dettagli il tipo di intervento , il tipo di anestesia da adottare , l'eventuale degenza ,i controlli post-chirurgici , ecc, ecc. Comunque , molto sintreticamente, l'intervento , non presenta particolari rischi o problemi intra e post operatori . L'importante è studiare molto bene la situazione clinica pre chirurgica e capire perchè si fa l'intervento corrrettivo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Risposta del11/07/2006

Caro lettore ,
non esiste un solo tipo di intervento per correggere un varicocele . Ma, quando vi è l'indicazione , a secondo del quadro clinico, un' alterazione del quadro seminale e/o dolore , ecc, ecc, dall'esperienza del'andrologo chirurgo a cui ci si è rivolti si può decidere di ricorrere ad una strategia chirurgica . A questo punto con lo specialista scelto si discuteranno i dettagli il tipo di intervento , il tipo di anestesia da adottare , l'eventuale degenza ,i controlli post-chirurgici , ecc, ecc. Comunque , molto sintreticamente, l'intervento , non presenta particolari rischi o problemi intra e post operatori . L'importante è studiare molto bene la situazione clinica pre chirurgica e capire perchè si fa l'intervento corrrettivo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra