L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

11/06/2008 01:15:47

Varicocele

Salve,
sono un ragazzo di 26 anni e 4 mesi fa mi sono sottoposto ad una operazione di scleroembolizzazione della vena spermatica sinistra per cercare di eliminare o almeno diminuire un varicocele di 4°grado. Dopo tre mesi avrei dovuto effettuare una visita di controllo(eco color doppler e spermiogramma) che nn ho ancora fatto perchè sono lontano per lavoro. La mia domanda è quindi se ci possono essere problemi a causa della mancata visita che effettuerò ad ottobre. Il varicocele sembra rimasto inalterato, è normale? Sarebbe stato meglio fare un altro tipo di operazione? Il mio problema è asteno-oligospermia severa. Sicuro di una gentile risposta, ringrazio anticipatamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/06/2008

Caro lettore ,
appena possibile ,senza drammi od ansie inutili, bisogna rifare una attenta valutazione andrologica e con il suo andrologo vedere cosa è successo e cos'altro eventualmente bisogna fare.
Un cordiale saluto.


Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra