L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

23/08/2004 14:44:49

Varicocele

Buongiorno

ho 41 anni. Quando avevo circa 18 anni mi è stato riscontrato un varicocele nel corso di una visita di routine.
Adesso, nonostante non ne abbia un riscontro in quanto mia moglie è sterile, mi stò chiedendo se io stesso non sia sterile in quanto ho ricordato di tale diagnosi.
In effetti il mio varicocele è abbastanza visibile, e si vede sia al tatto che soltanto guardandolo; riguarda il genitale sinistro.
Il mio sperma è molto abbondante e vi ho notato come, nelle mie eiaculazioni, via siano dei filamenti bianchi grandi come un chicco di riso allungato.
E' uno sperma molto liquido e praticametne trasparente, come un acqua spessa e non bianca.
Anche l'eiaculazione è molto forte.
Ci sono possiblità che io non sia in grado di generare?
Cosa mi consigliate di fare?
Distinit saluti e grazie
Filippo Pini

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/09/2004

Solo un esame del liquido seminale potrà informarla sulla sua fertilità. Le consiglio, dopo questa valutazione clinica, di consultare un urologo o un andrologo. Cordiali Saluti.

Dr Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata



Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra