L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

02/05/2007 20:57:13

Vene varicose ed erisipela

Buonasera,
ho letto con interesse la richiesta di consigli di una signora circa le vene varicose del padre... ho trovato interessanti le risposte del dott. Davide Eusebio e del dott. Lucio Piscitelli specie per il legame con l'erisipela.
Ho 28 anni e per la terza volta, a distanza di qualche anno tra un episodio e un altro, ho avuto arrossamenti e dolori ad una gamba -sempre la stessa- associati a febbre alta e dolore all'inguine e mi è stata diagnosticata -purtroppo solo per telefono per indisponibilità mia e del mio medico curante- l'erisipela. La causa scatenante sembra essere stata una piccola ferita sotto il piede, opportunamente disinfettata! Sono alla ricerca di una conferma e soprattutto di una cura -se c'è- che mi eviti questi periodici fastidiosi episodi. Da diverse ricerce sul web ho ricavato solo ulteriore confusione. Allora chiedo, in particolare al dott. Piscitelli (visto che sono nella provincia di Napoli), a chi posso rivolgermi? Faccio presente che, in occasione dell'episodio precedente, al pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli di Napoli mi è stato detto per l'appunto che era flebite, diagnosi smentita poi da un angiologo!!!
Grazie dell'aiuto! Buon lavoro

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/05/2007

Torno a ripetere che molto spesso viene fatta confusione tra Flebite ed erisipela, anche da parte di Medici esperti. I sintomi che Lei riferisce sembrerebbero proprio quelli di una dermolinfangite erisipelatosa (il più caratteristico è quello della febbre elevata preceduta da brivido o anche solo sensazione di freddo). Questa affezione ha purtroppo tendenza alla recidiva ed è paragonabile per taluni aspetti (anche per il tipo di germe in causa) all'andamento delle tonsilliti croniche, che per altro non raramente si associano. Sono a Sua disposizione per ogni ulteriore necessità.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra