L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

23/01/2007 19:36:15

Verruche

Salve, vorrei esporle un mio problema attuale.
Giorni fa ho fatto una visita dal mio medico curante è ho fatto
notare che sulla pelle del pene sembra che ci siano delle verruche, dalle quali da circa 10 anni le ho sempre notate.
Mi ha prescritto una visita dermatologica che farò al più presto.
Vorrei sapere se si tratta di verruche in che modo le posso eliminare.
Grazie anticipatamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/01/2007

Caro lettore,
da quello che scrive le Verruche , dette anche condilomi o "creste di gallo", da lei osservate, in dieci anni generalmente sarebbero cresciute ed aumentate di numero . Se così non è . la cosa più probabile è una ipertrofia delle ghiandole che producono lo smegma , cioè quella secrezione che compare se non si procede ad una regolare pulizia del pene. Comunque sia , a questo punto, è d'obbligo una attenta valutazione da parte dello specialista .
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra