L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

07/03/2006 21:25:00

VERTIGINI...AIUTO

A giugno 2005 ho avuto una forte vertigine che mi ha lasciato per 2 gg instabilità nell'equilibrio,poi più nulla fino a un nuovo episodio avvenuto in febbraio,vertigini,nausea e pressione minima molto bassa. Passata la vertigine che ha durato per tutta una mattina, ho continuato ad avere instabilità nel camminare ed avere la pressione 60/80 per circa tre giorni. Fatto la visita orl ed esame audiometrico con risultato negativo, ora devo fare altri tre esami ABR ENG ELETTROCOCLEOGRAFIA. Con questi esami è possibile trovare la causa di queste vertigini?oppure la pressione bassa è sintomo di qualche altra malattia che non ha nulla a che fare con labirintiti o malattia di meniere? Aspetto con ansia un vostro consiglio........

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/03/2006

Con la pressione così bassa è ovvio che abbia una sensazione di vertigine.
Le consiglio dei "test cardiovascolari" ed un "monitoraggio della pressione arteriosa delle 24 ora". Dovrà ovviamente fare una cura adeguata se la pressione è molto bassa.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra