L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

13/10/2007 09:35:50

Vescica iperattiva e perdita urina

Sono una donna di 48 anni, parti cesarei a termine. da 2 anni sono in cura da urologo perchè avvertendo lo stimolo di urinare non sempre riesco a non bagnarmi. A volte un colpo di tosse può determinare una perdita immediata di urina. sono a posto con esami:Urine e urinicoltura, esame urodinamico, assenza di residuo minzionale. ho assunto per circa 9 mesi il VESIKER 5 mg. nell'interruzione che ho voluto provare di 1 settimana ho visto che stavo peggio e così sotto controllo dell'urologo l'ho ripreso per cessare dopo 1 anno quando i risultati erano nulli. Non voglio limitare le quantità di liquidi da assumere nè vivere nel terrore dell'incontinenza. vogio una vita normale. cosa posso fare? dettaglio forse insignificante:ho la spirale che tra l'altro devo sostituire. attendo con ansia la risposta. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/10/2007

Ci sono dei centri specializzati per tale malattia dove vengono eseguite delle terapie non invasive, da eseguire in regime di ricovero giornaliero.

Dott. Bruno Gorgone
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
MAGENTA (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra