L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

18/09/2007 19:39:17

Vie respiratorie

Salve...è da circa un anno ke combatto contro il catarro che aumenta o diminuisce in base ai periodi ma c'è sempre.Ho grosse difficoltà a mangiare o bere perchè mi sento la gola ,già occupata e non riesco ad espettorare,oltretutto non ho tosse se non qualche colpetto ogni tanto.Mi rendo ragionevolmente conto che devo smettere di fumare(non fumo più di 6 sigarette al giorno)ma ho provato di tutto..fluifort bustine,lisomucil sciroppo,bisolvon compresse solubili,vari farmaci e antibiotici per aereosol..Come mai non ho avuto risultati? cosa posso prendere con effetti risolutivi?..grazie...Cordiali saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/09/2007

Se si escludono fattori allergizzanti, o ambienti particolarmente inquinanti, anche il fumo di sigarette non e’ da poco, tuttavia, sovente questi fenomeni, piu’ che a fattori esterni, sono propriamente legati a propri comportamenti dell’organismo, che tende alla formazione di catarro, se, nel suo caso, da come lei asserisce, le ha provate tutte, , mi sento in dovere di consigliarle un approccio diagnostico e terapeutico di tipo alternativo, che sara’ certamente risolutivo

Dott. Giuseppe Parisi
Continuità Assistenziale


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra