L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

16/07/2008 15:05:08

Viso

Salve sono una ragazza di 33 anni e da qualche mese ho notato che il lato destro del viso è come se fosse invecchiato, nel senso che vedo come svuotato al lato del mento e alla guancia, il risultato e che appare da un lato il viso come fosse allungato.
Cosa potrei fare per risolvere questo problema?
Ho sentito parlare di lipofilling potrebbe fare al mio caso?
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/10/2008

Gentile Sig.ra,
l'invecchiamento della pelle può colpire qualsiasi età , ma sicuramente una forte preoccupazione o un dimagramento può determinare episodi di cedimento apparente del viso .
Non conoscendoLa , nn miè possibile fornirle un indicazione corretta. Oggi giorno il ch. plastico può risolvere il problema con terapia conservative ( fillers a base di acido ialuronico ) oppure utilizzare alcune tecniche chirurgiche : lipofilling , lifting , etc .
L' autotrapianto di tessuto adiposo è una metodica antica , ma da alcuni anni sempre più utilizzata per il miglioramento della tecnica di impianto . Recenti studi scientifici hanno permesso di analizzare che il lipofilling permette nn solo di trasferire cellule del tessuto adiposo : gli adipociti , ma anche cellule staminale che sono ben presenti nel tessuto adiposo che permettono di ringiovanire i tessuti molli.
La durata di questo intervento puo' variare tra 12 a 24 o più mesi .
Un cordiale saluto

Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra