28/10/04  - Attendibilità dell'ecodoppler - Cuore circolazione e malattie del sangue

28 ottobre 2004

Attendibilità dell'ecodoppler




Domanda del 28 ottobre 2004

Domanda


Gentile dottore,
Trombosi completa dell'asse iliaco di sinistra. Successivamente (precisamente a inizio Ottobre dello stesso anno) ho fatto un ecocolordoppler che ha rilevato una occlusione solo parziale dell'iliaca e non totale come risultato dalla tac.
Premesso che non penso che in così poco tempo il trombo possa essersi ridotto (anche perchè sono in TAO da più di un anno) a quale dei due esami devo dare credito? So che la tac è più attendibile rispetto al doppler, ma mi hanno anche detto che tende ad "amplificare" i fenomeni e qiundi è possibile che ci sia una benchè minima ricanalizzazione del vaso. Grazie
Risposta del 20 novembre 2004

Risposta di GIUSEPPE CASTRIOTTA


Potrebbero essere corretti entrambi gli esami, data la distanza nell'esecuzione (ritengo,per quanto non precisato, che lei stia parlando di vene).
In ogni caso, se nell'esecuzione dell'ecodoppler (arterioso o venoso) il referto si è basato sul monitoraggio diretto del vaso, darei una maggior attendibilità a questo esame; al contrario, se la valutazione è stata solo indiretta (monitorizzando i vasi femorali), darei maggior attendibilità all'angiotc.
La differenza non ha, verosimilmente, molta importanza clinica e pratica.
Auguri.


Prof. Giuseppe Castriotta
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
BARI (BA)



Il profilo di GIUSEPPE CASTRIOTTA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne