21/01/05  - Circoncisione - Salute maschile

21 gennaio 2005

Circoncisione




Domanda del 21 gennaio 2005

Domanda


Salve, vorrei sapere in quali casi la circoncisione può limitarsi a un taglio che allarghi il prepuzio e in quali è invece necessarioeliminarlo completamente. Se durante l'erezione riesco a scoprire il glande per metà, l'intervento potrebbe limitarsi ad un semplice allargamento? E' comunque necessario l'intervento in un caso del genere? Grazie.
Risposta del 25 gennaio 2005

Risposta di GINO MONTALCINI


In limita di massima si deve abolire il cercine che impedisce la dilatazione del prepuzio, ogni caso è da valutare a sè.
L'allargamento può essere effettuato e si valuta, attenzione però ad una patologia che riveste i caratteri dell'urgenza urologica che è la parafimosi con incarceramento del glande.



Dott. Gino Montalcini
Casa di cura privata
ASTI (AT)




Il profilo di GINO MONTALCINI
Risposta del 15 febbraio 2005

Risposta di ENRICO PISANI


L'intervento deve essere di circoncisione e plastica il semplice taglio è inutile.Comunque se non scopre tutto il glande esiste il pericolo di parafimosi:L'intervento nel suo caso è necessario.

Prof. Enrico Pisani
Specialista in Urologia
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Universitario
MILANO (MI)



Il profilo di ENRICO PISANI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Attività fisica e calo del testosterone
Salute maschile
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli