18/03/15  - Condropatia femoro rotulea - Scheletro e Articolazioni
Home » L'esperto risponde » Condropatia femoro rotulea

18 marzo 2015

Condropatia femoro rotulea




Domanda del 18 marzo 2015

Domanda


Salve dottore,
sono una ragazza di 30 anni e da circa 4 mesi soffro di dolori alle ginocchia. Prima il dx, dopo un mese il sx.
mi sono sottoposta ad un ciclo di infiltrazioni di cortisone e acido ialuronico, per un inizio di assottigliamento della cartilagine in sede del corno posteriore dei menischi. versamento articolare in sede retropatellare. leggero tilt rotuleo esterno. diagnosi ortopedica: Condropatia Femoro - rotulea

pochi giorni fa ho effettuato alcune analisi

Reuma test: negativo
proteina c- reattiva: nella norma (minore di 6mg/l)
reazione di walwer rose: negativa
Ves: 4 (range 0/20)
ana: negativo
gpt: 38 (range 0/38)
tas: 150 (0 a 200)

la mia domanda è questa: le analisi del sangue sono sufficienti ad escludere l'artrite reumatoide? è possibile che la condropatia si presenti in una donna come me che non fa alcun tipo di sport? i quadricipiti sono ipotrofici. .. .

in attesa della sua risposta porgo distinti saluti
grazie


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Potrebbe interessarti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Scheletro e articolazioni
16 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Scheletro e articolazioni
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni