01/06/04  - CONSEGUENZE DELLA GASTRECTOMIA - Stomaco e intestino

01 giugno 2004

CONSEGUENZE DELLA GASTRECTOMIA




Domanda del 01 giugno 2004

Domanda


Buonasera. Ho 26 anni e ad aprile dello scorso anno a causa del linfoma malt ho affrontato una gastrectomia totale e, 20 giorni dopo, ho dovuto togliere la cistifellea in quanto si erano formati dei micro calcoli. Vorrei sapere onestamente: potrò mai condurre una vita normale come dicono i dottori? Riesco a mangiare molto poco, ho la pressione bassa e alla sera sono sempre molto stanca e quindi vita sociale quasi pari a zero. E' una situazione un po' pesante e qualche volta ho paura a pensare a ciò che mi aspetterà in futuro. La ringrazio per la disponibilità.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Patologie



Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Stomaco e intestino
03 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici