03/07/08  - Depressione stati d'ansia?? - Mente e cervello

03 luglio 2008

Depressione stati d'ansia??




Domanda del 03 luglio 2008

Domanda


Salve,
da circa 1anno e mezzo è cambiata la ditta nel mio posto di lavoro e sono anke cominciati i miei problemi;in 15 anni nn ho mai preso lettere di richiamo,con loro in un anno ben tre e senza motivazioni tant'è che nn hanno mai accettato un confronto davanti al sindacato.Il 03 giugno ho fatto un intervento al menisco,dopo una settimana è arrivato il controllo mandato dal mio datore,avvisato del mio stato anke da un certificato medico rilasciato dall'ospedale.Il 13 dello stesso mese ,mentre stavo in malattia,è arrivata la lettere di licenziamento a seguito di una procedura aperta mesi prima per la mobilità.A seguito di incontri sindacali la procedura è stata annullata.Tutto ciò però ha cambiato il mio stato fisico e mentale,la notte nn riesco a prendere sonno,ho spasmi allo stomaco e il cervello nn smette mai di pensare a ciò ke è successo cercando sempre di trovare le spiegazione del xkè una persona dopo quasi 16anni di lavoro nello stesso posto deve essere trattata in questo modo,neanke una telefonata di sostegno e neanke un avviso scritto,(cosa ke invece hanno fatto con raccomandata e telegramma per comunicarmi il licenziamento,)per avvisarmi della sospensione del procedimento,sono stato solo avvisato telefonicamente dalla struttura sindacale.
Ieri il mio dottore nel certificato medico ha motivato la diagnosi oltre al ginocchi anche " sindrome ansiosa depressiva reattiva" e circa una quindicina di gg fa mi aveva anke dato da prendere del Lexotan:secondo lei e secondo quanto da me descritto,sono veramente in questo stato?? s'è affermativa,come potrei subito uscirne? che cosa significa questa diagnosi? grazie,saluti
P.S. dove troverò la sua risposta?

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Il dolce far niente
Mente e cervello
22 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Il dolce far niente
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente