19/12/04  - Diagnosi prenatale - Cuore circolazione e malattie del sangue


19 dicembre 2004

Diagnosi prenatale




Domanda del 19 dicembre 2004

Domanda


Mia moglie, a 40 anni, è in gravidanza; il nostro primogenito, è affetto da grave sordità neurosensoriale. Fino ad oggi non abbiamo fatto nessuna indagine per cercare di risalire alle cause della sordità e nella precedente gravidanza non ci sono stati particolari problemi (rosolia, toxoplasmosi, ecc.). Quando, dopo un anno dalla nascita, abbiamo scoperto tale situazione è stato accertato che mia moglie aveva gli anticorpi contro il cytomegalovirus; ma non sappiamo quando era avvenuto il contagio. In famiglia cè solo un caso di sordità (una mia prima cugina) però frutto di un matrimonio tra consanguinei; in tutto siamo 35 primi cugini e nessuno ha questo problema ed inoltre ognuno ha in media 2 figli tutti sani. Tempo fa io e mia moglie abbiamo fatto una mappa cromosomica ed è risultato "cariotipo normale". Volevo sapere se con le indagini di diagnosi prenatale che abbiamo in programma si può escludere o confermare il ripetersi di tale patologia. Ed inoltre se per il primo figlio si tratta di una sordità genetica il secondo nascerà pure sordo? Ringrazio sentitamente ed auguro buon natale.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne