08/09/04  - Dieta chetogenica - Alimentazione

08 settembre 2004

Dieta chetogenica




Domanda del 08 settembre 2004

Domanda


buogiorno volevo sapere cosa ne pensate di questa dieta... molto utile a quanto pare x bruciare grassi... si può seguire x un breve periodo senza problemi? Grazie
Risposta del 12 settembre 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


E' una risposta che ho dato pochi giorni fa. Glela ri-posto.

La dieta iperproteica (suppongo che di questa si tratti) è in effetti molto valida.
Richiede però che vi siano una serie di premesse che devono ASSOLUTAMENTE essere seguite:
- controllo di T3 T4 TSH, azotemia, creatininemia, elettroliti, emocromo, GOT GPT gammaGT, amilasemia, uricemia, colesterolemia, trigliceridemia;
- la dieta va seguita per tre giorni e si può decidere di proseguire sino a un massimo di 7 giorni a seconda dell'entità del calo di peso;
- è assolutamente proibita se l'azotemia o la creatininemia sono alla soglia limite, se è presente un Ipertiroidismo , se c'è stato un Infarto recente, se ci sono problematiche psicologiche (evitare questo tipo di dieta nel periodo premestruale), se c'è una epatopatia;
- è necessario bere 3 litri di acqua al giorno, a 250 cc per volta ma tutti insieme, altrimenti si può compromettere seriamente la funzionalità renale;
- devono essere date indicazioni corrette per frontaggiare la stipsi, l'alitosi (dovuta alla chetosi che si crea), i crampi muscolari.

Spero sia tutto chiaro. Le raccomando un rafforzamento costante della muscolatura addominale, altrimenti la dieta non serve a nulla, il problema si ripresenterà nel giro di poco tempo.
Cordialità.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Alimentazione



Potrebbe interessarti
L’Oms e i cibi killer: Parmigiano nel mirino?
Alimentazione
21 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
L’Oms e i cibi killer: Parmigiano nel mirino?
Celiachia
Alimentazione
16 luglio 2018
Patologie
Celiachia
Comporre il piatto
Alimentazione
15 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comporre il piatto