19/01/05  - Droghe leggere - Allergie

19 gennaio 2005

Droghe leggere




Domanda del 19 gennaio 2005

Domanda


Buon giorno, ho già spedito una mail per fare la mia domanda ma non mi è stata data risposta, quindi ho deciso di riscrivere sperando che questa volta prendiate sul serio la mia domanda senza pensare che si tratti di uno scherzo. Vorrei sapere se un esame del sangue o delle urine rivelano la presenza di tracce di droghe leggere. Se la risposta è si': quanto tempo deve trascorrere -dall' ultima volta che si è fatto uso di codeste sostanze-per non trovare alcuna traccia? Nel risultato dell'esame come si fa a capire la percentuale di sostanze nel sangue? Una persona che ne fa uso ormai da sette anni puo' smettere perche' costretto?Queste sostanze creano dipendenza psicologica?Fisica? La prego di rispondermi al più presto perchè non ho il coraggio di domandarlo personalmente al mio medico e la questione è importante in quanto riguarda una persona a me molto cara. Grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Allergie



Potrebbe interessarti
La prevenzione comincia già nel pancione
Allergie
29 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
La prevenzione comincia già nel pancione
Riniti, cause e sintomi
Allergie
09 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Riniti, cause e sintomi
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog
Allergie
06 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog