08/06/15  - Eosinofili alti - Malattie infettive

08 giugno 2015

Eosinofili alti




Domanda del 08 giugno 2015

Domanda


Buongiorno,Sono Paola di anni 49, per carenze di ferro, ho necessità di reintegrarlo con un farmaco, da circa un anno ho sostituito il precedente con ferrograd, ma si è ripresentato egualmente il problema eosinofili alti.
sospendendo il farmaco per periodi bisettimanali, la situazione cambia migliorando i valori facendoli piano piano rientrare nella norma.
cosa devo fare per verificare se realmente dipendesse proprio da una intossicazione del ferro? grazie mille
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Malattie infettive
19 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Malattie infettive
26 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla