26/05/08  - ERNIA IATALE - Stomaco e intestino

26 maggio 2008

ERNIA IATALE




Domanda del 26 maggio 2008

Domanda


buongiorno innanzitutto,volevo chiedere se e' vero che dalla gastroscopia non si evidenzia l'esofagite da reflusso visto che mi e' stata diagnosticata una gastroduodenite e sono da un paio di giorni che ho del bruciore solo al petto ed il medico mi ha detto che e' per l'appunto esofagite ed io gli ho fatto presente che dalla gastroscopia non era risultato il bruciore ma io lo avverto ancora. Un consiglio sul bruciore? oggi comunque ho iniziato a prendere peptazol da 40mg compresse 1 al dì
Risposta del 29 maggio 2008

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Alla gastroscopia non può sfuggire l'esistenza di un' Esofagite . Tuttavia, uno può avere sintomi di reflusso anche con la mucosa dell'esofago non infiammata, o non ancora infiammata. Sono d'accordo sulla terapia. Vedrà che starà meglio in breve tempo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)



Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Patologie



Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Stomaco e intestino
03 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici