12/06/15  - Eterometria aaii - Scheletro e Articolazioni

12 giugno 2015

Eterometria aaii




Domanda del 12 giugno 2015

Domanda


salve, ho 28 anni e una lieve scoliosi sinistro convessa lombare e destro convessa dorsale. asimmetria del bacino per innalzamento dell'emilato inferiore destro rispetto al controlaterale di circa 10 mm. lieve appiattimento arcata plantare sinistra. accuso dolore al ginocchio, la gamba sin tende a ruotare verso l interno soprattutto perchè mi cede la caviglia e il piede prona, a livello lombare ho una contrattura dell'obliquo (fianco sinistro) da circa 8 mesi. sto facendo ginnastica posturale metodo mezier per ora sono alla quarta seduta ma nessun miglioramento. alcuni ortopedici mi hanno consigliato il plantare di rialzo di 10 mm a sinistra, altri dicono assolutamente no, fatto sta che nn so chi seguire e intanto il ginocchio o meglio il tendine sotto alla rotula è gonfio da mesi e mi fa male. ho provato il rialzo ma mi peggiora il dolore e non so se continuare a utilizzarlo. per la contrattura al fianco sin ho fatto qualsiasi terapia (farmacologica, tecar, osteopatia) ma nn va via il muscolo è durissimo e mi da molto fastidio, cosa dovrei fare in merito al rialzo? dovrei metterlo? e per la contrattura se la mezier nemmeno funziona mi devo rassegnare a tenerla a vita? grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Scheletro e articolazioni
16 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Scheletro e articolazioni
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni