14/03/15  - Evacuazione feci subito dopo i pasti - Stomaco e intestino

14 marzo 2015

Evacuazione feci subito dopo i pasti




Domanda del 14 marzo 2015

Domanda


buongiorno, da un paio di settimane subito dopo i pasti ho la necessità di evacuare le feci. sono intollerante al glutine da circa 10 anni, come da esame del sangue, ma non ho mai approfondito la patologia. Da allora mangio senza glutine, e se assaggio cibi contenenti glutine ho infiammazioni alla zona genitale ed anale.
in seguito ad una broncopolmonite ho assunto antibiotici.
devo approfondire l'intolleranza o sarà sufficiente assumere fermenti lattici?
grazie per la vostra attenzione
Risposta del 18 marzo 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Per ora può essere sufficiente un ciclo con uno dei moderni probiotici. Deve sapere che, quando ingeriamo un cibi (qualunque ), nel nostro organismo si formano dei riflessi che, attraverso il nervo vago, stimolano il colon a muoversi, anche se non ce ne accorgiamo. In alcuni soggetti, questi riflessi sono accentuati e nasce lo stimolo a evacuare. Fin qui, il fenomeno rientra, praticamente nei limiti della norma.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Patologie



Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Stomaco e intestino
03 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici