09/01/05  - Farmaci SSRI e suicidio - Mente e cervello

09 gennaio 2005

Farmaci SSRI e suicidio




Domanda del 09 gennaio 2005

Domanda


Ho letto nel sito un articolo di Simona Zazzetta e vorrei un chiarimento. Vorrei sapere se gli antidepressivi di ultima generazione SSRI somministrati ad adulti possono far aumentare la propensione al suicidio o peggiorare progetti preesistenti, specie in pazienti sopravvissuti a tentativi precedenti di suicidio. Cito il caso di un paziente 35enne affetto da tiroidite di Hashimoto e depressione che sta utilizzando questo tipo di farmaci e nel quale sono ricomparse alterazioni profonde dell'umore e pensieri ricorrenti di suicidio, non presenti invece prima della terapia. Potrebbero tali pensieri essere stati scatenati dai farmaci in questione? E' consigliabile una terapia combinata? Grazie e cordiali saluti Dott.ssa Giada Citroni
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea