24/02/05  - Linfoadenopatia - Malattie infettive

24 febbraio 2005

Linfoadenopatia




Domanda del 24 febbraio 2005

Domanda


Buongiorno. 3 mesi fa ho fatto un'ecografia all'emicostato sinistro ed è stata rilevata una linfoadenopatia reattiva flogistica di 18 mm, non c'erano focolai lacerativi muscolo-tendinei nè versamento di liquidi. Al momento dell'ecografia l'infiammazione era già diminuita: prima veniva in superficie una ciste della grandezza di una noce. tuttora è dolente (soprattutto quando ho starnuti o tosse) e cambia di grandezza. Sono a riposo:non faccio più addominali. Può essere altro rispetto ad un'infiammazione? Grazie, Federica
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Malattie infettive
19 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Malattie infettive
26 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla