23/01/03  - Os odontoideum - Scheletro e Articolazioni

23 gennaio 2003

Os odontoideum




Domanda del 23 gennaio 2003

Domanda


Gent.mo all'inizio di quest'anno,dopo una R.M.,effettuata presso la C.di Cura Toniolo di BO,e' stato riscontrato che mio figlio di anni 15,ha una anomalia congenita di C2 rappresentata da os odontoideum con sincondrosi tra apofisi odontoide e corpo dell'epistrofeo discretamente ampia.
Vorrei sapere a chi Professore,Esperto in questi casi, posso rivolgermi, visto che la casistica non sembra numerosa,per conoscere se e' necessario o meno operare.
Nel ringraziarLa porgo distinti saluti

Risposta del 02 febbraio 2003

Risposta di VINCENZO ROLLO


è un malformazione congenita, non mi pare giusto allarmarsi più di tanto, ma seguire nel tempo l'eventualità di un fastidio locale

. VINCENZO LANFRANCO ROLLO



Il profilo di VINCENZO ROLLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Scheletro e articolazioni
16 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Scheletro e articolazioni
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni