16/06/08  - Puntura di zecca - Allergie

16 giugno 2008

Puntura di zecca




Domanda del 16 giugno 2008

Domanda


Buongiorno, Mi rivolgo di nuovo a voi per una puntura di zecca che con stupore ho trovato attaccata sulla pancia dopo una escursione nei boschi per cercare funghi. Preso dal panico per istinto ho cercato di toglierla mediante una pinzetta per ciglia, ma purtroppo si è staccata lasciando la testa infilata nella cute….nonostante la situazione ho avuto la freddezza di prendere una siringa sterile e con l’ago ho scavato attorno e sono riuscito ad estrarla ed ho subito disinfettato la parte con alcool denaturato 90°. Mi chiedo se ciò è sufficiente oppure è il caso che faccia delle analisi per sapere se ho contratto una qualsiasi forma di infezione, tenendo presente che mi sono accorto al risveglio dell’ospite a distanza di circa 14-16 ore dall’escursione nei boschi, la zecca in questione era di colore marrone di dimensione di circa 3mm con il dorso coriaceo. Certo di una risposta esauriente, colgo l’occasione per porgere Distinti Saluti
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Allergie



Potrebbe interessarti
La prevenzione comincia già nel pancione
Allergie
29 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
La prevenzione comincia già nel pancione
Riniti, cause e sintomi
Allergie
09 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Riniti, cause e sintomi
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog
Allergie
06 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog