16/01/05  - Sclerosi multipla - Mente e cervello

16 gennaio 2005

Sclerosi multipla




Domanda del 16 gennaio 2005

Domanda


E' stata diagnosticata da pochi giorni la Sclerosi Multipla ad un mio familiare, vorrei essere seguito da una struttura d'eccellenza dell'area milanese in quanto a Benevento non ci sono le capacità e le possibilità di seguirla. Da Milano sono disponibili ma per problemi di distanza i farmaci mi devono essere prescritti dal medico locale.
Potrebbe rifiutarsi il medico locale, per orgoglio professionale o che sia, di prescrivermi la cura di un altro medico ?
Cosa posso fare , se si rifiutasse,per avere questa opportunità di cura? Grazie

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea