17/02/05  - Screening per MST - Salute femminile

17 febbraio 2005

Screening per MST




Domanda del 17 febbraio 2005

Domanda


Vorrei sottopormi ai tests per il riscontro precoce delle MST, devo dire che ho visitato diversi siti alcuni mi hanno lasciato dei dubbi. So che dovrei eseguire i seguenti esami: ESAME DEL SANGUE PER: per epatite A: HAV Anticorpi Ig totali per epatite B: HBcore AB Anticorpi IG totali, HBs AB Anticorpi di superficie, HBs Ag - Antigene di superficie (Au+) per l’epatite C: HCV AB Anticorpi IgG, test HIV (1+2) anticorpi AB, test per la sierologia lue (sifilide): RPR – TPHA Lo scorso anno ho eseguito i tamponi vaginali e cervicali completi. In quel caso il laboratorio ha eseguito: COLT. SECR. VAGINALE + SAGGI , L’ESAME COLTURALE È STATO ESEGUITO SU TERRENI SELETTIVI, ESAME PER PRESENZA DI MICETI, ESECUZIONE DELL’ANTIBIOGRAMMA ( non so però cosa sia ed a cosa serva può spiegarmelo?), COLTURA CERVICALE PER MICOPLASMI, RICERCA DIRETTA DI CHLAMYDIA TRACHOM. CERVICALE SU STRISCIO CERVICALE. Io vorrei però fare tutti gli esami specifici per escludere queste malattie: vaginite batterica, Uretriti, Vulvo-vaginiti, molluschi contagiosi, micoplasmi, germi e miceti dell' area genitale, candida, trichomonas, chlamydia (Chlamydia T), gonorrea (N. gonorrhoeae), T pallidum (non so cosa sia), HSV 1-2 ( credo sia la sigla per Herpes genitali). Per tutti questi è più che sufficiente se eseguo di nuovo in laboratorio tamponi vaginali e cervicali completi così come sono stati fatti lo scorso anno, o devo aggiungere altri esami in particolare? Se è così, Le chiedo cortesemente di scrivermi un elenco chiaro e completo di ogni esame per ogni malattia in modo che possa farli senza escludere nessuna delle malattie esposte sopra. Sul sito www.ifo.it dell’Istituto San Gallicano di Roma, c’è scritto ,nella sezione delle MST, che si fa anche l’esame la cui sigla è HHV8, ma non so proprio a cosa si riferisca, mi può dire quale malattia sia e quale esame si deve eseguire per questa? Da ultimo su un altro sito una nota Ginecologa che opera nei Consultori Familiari,responsabile dei Progetti di Screening per la prevenzione dei tumori della sfera genitale e collaboratrice al Progetto Donne e Salute parlando di contagi di MST scrive: Il Follow-uo Ginecologico consiste in: Esame clinico Colposcopia Esami colturali per MST Test sierologici per Sifilide ed Epatite Test per HIV che deve essere ripetuto ogni 6 mesi. Vorrei sapere con “Esami colturali per MST” si intendono tutti gli esami che le ho chiesto di elencarmi o ce ne sono altri da fare? Perché per il test HIV dice che va ripetuto ogni 6 mesi? Io ad esempio l’ho fatto 1 mese dopo il mio ultimo rapporto non protetto e da allora non ne ho più avuti e fra 1 anno e tre mesi, passato quindi abbondantemente la finestra di incubazione di 1 anno, lo ripeterò. Dopo il secondo esame se continuerò a non avere rapporti non c’è più bisogno di rifarlo perché il risultato è sicuro al 100%. Perché allora questa periodicità sempre ogni 6 mesi? La cosa non mi è chiara potrebbe chiarirla? e perché su www.sandrozucca.it si parla di infezione da HIV e AIDS non sono la stessa cosa perché distinguerle come fossero due malattie separate? Grazie per la risposta
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Campagna mondiale per la salute della donna
Salute femminile
20 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Campagna mondiale per la salute della donna
Gambe sane a prova di solleone
Salute femminile
06 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Gambe sane a prova di solleone
La forza della bellezza contro il cancro
Salute femminile
05 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
La forza della bellezza contro il cancro