26/01/05  - Sudorazione eccessiva - Malattie infettive

26 gennaio 2005

Sudorazione eccessiva




Domanda del 26 gennaio 2005

Domanda


Ogni anno appena arriva l'inverno oltre a sentire freddo in maniera eccessiva specialmente alle mani e ai piedi inizio a sudare in maniera eccessiva sotto le ascelle , come mai ?? C'e' qualche rimedio per questo fastidio ? Grazie per la risposta .
Risposta del 29 gennaio 2005

Risposta di GIOVANNI MIGLIACCIO


L'eccesiva sudorazione, specie alle mani, è un fenomeno frequente nei giovani ma si può osservare a tutte le età. Solitamente si presenta in soggetti ansiosi, timidi,emotivi. alle prese con le prime difficoltà dell'adolescenza (difficoltà nei rapporti con i coetanei e soprattutto con le coetanee, e viceversa perchè il fenomeno è presente in entrambi i sessi, problematiche legate al difficile compito di accettare il rapporto sociale e il proprio ruolo sessuale) In questi casi il più delle volte è sufficiente un supporto terapeutico con benzodiazepine (Valium) e sulpiride (Dobren), in qualche caso bisognerà ricorrere alla psicoterapia.
Vi sono però anche cause organiche, abbastanza rare, che provocano il sudore o riflesso sudorale. Il sudore infatti è prodotto ad opera del sistema nervoso simpatico. Senza entrare in dettagli, vi sono delle cellule nervose, dette neuroni, che si trovano nel tratto toracico e in quello lombare del midollo spinale. Da questi neuroni nascono delle fibre che, attraverso vie nervose complesse, giungono ,attraverso i nervi periferici, alle ghiandole sudoripare.
Vi sono patologie del midollo che possono, fra gli altri sintomi, produrre l'eccessivo sudore (iperidrosi). In casi estremi si può ricorrere all'intervento di neurochirugia funzionale per risolvere il problema, ma per questa eventualità vanno prima eseguiti importanti esami diagnostici come una NMR del midollo dorsale.
Però anche dalla scarsità delle notizie sintomatologiche che fornisce mi pare di capire che potrebbe trattarsi di acrocianosi (durante la crisi le dita diventano rosso-violacee? il sudore è freddo?) Consulti anche un angiologo che potrà valutare una diagnosi differenziale con altre patologie di origine vascolare come il morbo di Raynaud, arteriopatia obliterante, microangiopatia distonica, ecc. Cordialmente e se vuole mi tenga informato.


Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)



Il profilo di GIOVANNI MIGLIACCIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Malattie infettive
19 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Malattie infettive
26 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla