06/08/04  - Tradimento - Mente e cervello

06 agosto 2004

Tradimento




Domanda del 06 agosto 2004

Domanda


Salve,mi chiamo federico ho 34 e convivo con una donna da otto, lei si chiama patrizia ed ha 40 anni,il mio problema è che mi sono innamorato di una ragazza di 23 anni che oltretutto mi ricambia anche se lei è fidanzata ci stiamo conoscendo e abbiamo capito che ci piacerebbe stare insieme,premetto che la mia vita di coppia non mi ha mai reso felice soprattutto perchè ho dovuto allevarmi la figlia del suo precedente matrimonio e questo ha causato non pochi problemi oltre al fatto che io e lei siamo molto diversi, finchè la fiammella del sentimento era accesa l'abbiamo aggiustata ma adesso in conseguenza a questa situazione nuova io sono diventato freddo e distaccato, lei ovviamente se ne è accorta e soffre e questo mi fa stare molto male. E' ovvio che io non pensi che non si debba soffrire lo so anch'io che queste situazioni portano ad un malessere interiore ma io voglio cambiare la mia vita e riappropiarmene mi dispiace per lei ma cosa posso fare?
Risposta del 10 agosto 2004

Risposta di FRANCESCO MANGO


Perchè le è così difficile essere sincero la sua compagna? Perchè la considera così incapace di andare avanti per la sua strada e di soffrire? Perchè pensa che la sofferenza a cui andra forse incontro sarà meno dolorosa del freddo che è calato tra di voi? Rifletta e mi faccia sapere.

Dott. FRANCESCO MANGO
Medicina generale convenz.
TRINITAPOLI (FG)



Il profilo di FRANCESCO MANGO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea