11/01/05  - Trigemino - Mente e cervello

11 gennaio 2005

Trigemino




Domanda del 11 gennaio 2005

Domanda


Buonasera, vorrei sottoporre il mio caso all'attenzione degli specialisti in Neurologia che al momento leggono questo forum. Nel giugno del 2004, successivamente ad una visita presso l'ospedale della mia città, mi è stato diagnosticato un linfoma maligno N.H. localizzato nella parte inferiore dx della bocca. Successivamente alla biopsia, utile per determinare tale diagnosi, ho cominciato ad accusare forti dolori radicati in tutta la parte destra del viso. Il dolore si presenta [b]costante[/b], con fitte e sensazione di tensione, durante tutta la giornata e di maggiore intensità durante la notte. Da indagini, quali TAC, PET ed altre, non si è riuscito a risalire a nessuna lesione e/o causa di tale dolore. Seguito dal reparto di onco-ematologia il tumore è stato trattato con terapia chemioterapica e, ad oggi, sono in attesa di un ciclo di radioterapia. Purtroppo l'incidenza della cura sul tumore non ha lenito ASSOLUTAMENTE il dolore. Seguito dal reparto di neurologia mi sono stati somministrati farmaci di diverso tipo, quali Carbamazepina, Neurontin, Laroxil ed altri, tutti con esito negativo. Nei primi mesi il dolore veniva controllato da dosi elevate di Contramal, divenuto del tutto inutile per assuefazione. Visitato da uno professore ematologo, a suo avviso, il rapporto dimensione tumore (ad oggi ca 2cm in lunghezza) / dolore non è proporzionabile, ma a suo avviso prima di poter determinare l'origine del dolore è consigliabile procedere con la Radioterapia. Ad oggi continuo a soffrire di dolori fortissimi che mi precludono ogni tipo di attività lavorativa e sociale. Sono pertanto a chiederLe un parere su possibili cause del dolore e, successivamente, all'eliminazione totale del tumore, qualora il dolore persistesse, su come procedere. Distinti saluti.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea