22/08/04  - Valori del ferro bassi. - Stomaco e intestino

22 agosto 2004

Valori del ferro bassi.




Domanda del 22 agosto 2004

Domanda


Ho 29 anni, sesso femminile.
Ho i valori del ferro molto vicini al minimo e sto prendendo Ferrograd. Soffro di colite spastica, questo medicinale potrebbe darmi problemi? o da' solo problemi allo stomaco?
Inoltre vorrei sapere se questo medicinale e' tra i migliori per apporto di ferro.
Grazie.
Risposta del 25 agosto 2004

Risposta di MARCO POZZI


i sali di ferro danno fondamentalmente problemi solo a livello dello stomaco, per cui non si preoccupi della sua "colite". Se riesce a tollerare il Ferrograd continui con quello che è sicuramente il farmaco più efficace in caso di carenza di ferro. Gli altri farmaci contententi sali di ferro sono forse più tollerati ma decisamente meno efficaci (oltre che più costosi), per cui il farmaco che è indicato in prima istanza è quello che le hanno prescritto.

Dott. Marco Pozzi
Medico Ospedaliero
FIRENZE (FI)



Il profilo di MARCO POZZI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Stomaco e intestino
03 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici