Alginor adulti 50 mg/ml os gocce 30 ml

Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2018
Farmaci - Alginor

Alginor adulti 50 mg/ml os gocce 30 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Boehringer Ingelheim Italia S.p.A.

MARCHIO

Alginor

CONFEZIONE

adulti 50 mg/ml os gocce 30 ml

ALTRE CONFEZIONI DI ALGINOR DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
cimetropio bromuro

FORMA FARMACEUTICA
gocce

GRUPPO TERAPEUTICO
Antispastici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
60 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Alginor adulti 50 mg/ml os gocce 30 ml

colon irritabile e manifestazioni spastico-dolorose dell'apparato gastroenterico. Premedicazione in endoscopia diagnostica ed operativa gastrointestinale. In pediatria: coliche addominali, spasmo pilorico, stati spastici gastrointestinali


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Alginor adulti 50 mg/ml os gocce 30 ml

pazienti con ipertrofia prostatica, glaucoma, sindromi di ritenzione urinaria o di ostruzione intestinale (stenosi pilorica), ileo paralitico, colite ulcerosa, megacolon, esofagite da reflusso, miastenia grave, ipersensibilità al farmaco


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Alginor adulti 50 mg/ml os gocce 30 ml

è opportuno evitare la contemporanea somministrazione di altri farmaci che possono potenziare gli effetti di tipo anticolinergico di Alginor, quali: antistaminici, fenotiazine, antidepressivi triciclici ed anticolinergici. L'efficacia del cimetropio bromuro può essere ridotta o annullata da agenti parasimpaticomimetici


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Alginor adulti 50 mg/ml os gocce 30 ml

soluzione per uso ev e per uso im: per via ev iniettare il farmaco lentamente. Coliche epatiche e stati spastici gastroenterici: 1 fiala per uso ev e per uso im all'insorgere della crisi spastica dolorosa; l'iniezione può essere ripetuta in caso di recidiva del dolore anche 3-4 volte nella giornata. Preparazione per indagini strumentali (duodenografia ipotonica, endoscopia gastroduodenale, colangiografia retrograda): 2 fiale per uso ev sono in grado di indurre ipotonia duodenale e rilasciamento della papilla di Vater per oltre 40 minuti. Compresse: 1 compressa 2-3 volte al dì è una posologia adeguata nella maggior parte dei pazienti. Nei casi più severi o secondo giudizio del medico, la dose può essere aumentata fino a 2 compresse 3 volte al dì. Gocce pediatriche: tale confezione si rende particolarmente utile nei lattanti e nella prima infanzia; la posologia consigliata è di 3-5 gocce per kg di peso 4-6 volte al dì salvo diversa prescrizione medica. Nei bambini con peso > 15-20 kg è possibile utilizzare ½ compressa 2-3 volte al dì. Gocce adulti: 20 gocce 3 volte al dì, salvo diversa prescrizione medica. Nei casi più severi o secondo il giudizio del medico la dose può essere aumentata fino a 40 gocce 3 volte al dì






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
Il fumo è nemico della bellezza?
23 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Il fumo è nemico della bellezza?
Il dolce far niente
22 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Il dolce far niente
L’Oms e i cibi killer: Parmigiano nel mirino?
21 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
L’Oms e i cibi killer: Parmigiano nel mirino?
L'esperto risponde