Aminofast Plus 26 bustine 6,50 g

Ultimo aggiornamento: 02 maggio 2018
Parafarmaci - Scheda Aminofast Plus

Aminofast Plus 26 bustine 6,50 g




AZIENDA

Profenix S.r.l.

MARCHIO

Aminofast Plus

CONFEZIONE

26 bustine 6,50 g

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
49,00 €


INDICAZIONI

A cosa serve Aminofast Plus 26 bustine 6,50 g

Per la riduzione del sovrappeso

Aminofast Plus induce calo ponderale, riduce la massa grassa, aumenta  il metabolismo basale, la massa magra e il tessuto muscolare, evita la
sensazione di fame ed il recupero del peso perduto, mantenendo positivo  il bilancio azotato grazie al fatto che Aminofast Plus fornisce un utilizzo
netto di azoto pari al 99%.

DOSE DI AMINOFAST PLUS PER IL CONTROLLO DEL SOVRAPPESO
Se viene impostata una dieta sostitutiva dei pasti, in cui Aminofast Plus sostituisce integralmente la parte proteica dell'alimentazione, è opportuno somministrare la dose massima giornaliera dell'integratore, calcolata sulla base del peso corporeo ideale del soggetto, , suddivisa nei tre pasti. Se Aminofast Plus sostituisce solo parzialmente la parte proteica dell'alimentazione la dose massima giornaliera deve essere suddivisa tra i pasti in cui non vengono assunte proteine . In ogni caso abbinare l'assunzione di 200 g. circa di frutta o verdura.

Per lo sportivo e l'atleta

Quando l'attività atletica è molto intensa risulta estremamente utile l'assunzione  di dosi adeguate di Aminofast Plus, integratore alimentare che  compensa la carenza degli 8 aminoacidi essenziali e migliora le funzioni  metaboliche e l'attività del sistema immunitario grazie ai nucleotidi liberi.

DOSE DI AMINOFAST PLUS PER LO SPORTIVO E L'ATLETA
Idealmente la dose massima giornaliera per lo sportivo e l'atleta che intendano sostituire integralmente o parzialmente la dieta proteica con Aminofast Plus è da calcolare sulla base delle considerazioni fatte precedentemente. È consigliabile l'assunzione di una o due bustine di Aminofast Plus mezz'ora prima dell'allenamento,per assecondare l'effetto anabolico indotto dall'allenamento stesso, e il resto della dose giornaliera suddiviso nei pasti della giornata.
Durante i periodi di intenso allenamento si consiglia l'assunzione di una bustina di Aminofast Plus durante i due pasti principali e una bustina mezz'ora prima della seduta di allenamento, come integrazione della normale alimentazione proteica.

Per il contrasto della fragilità  dell'anziano

Aminofast Plus fornendo un apporto nutrizionale aminoacidico ottimizzato  rispetto alle proteine alimentari e un significativo apporto di nucleotidi, garantisce un'integrazione ideale all'alimentazione dell'anziano.
DOSE DI AMINOFAST PLUS PER IL CONTRASTO DELLA FRAGILITÀ DELL'ANZIANO
Dato che generalmente nell'anziano l'apporto alimentare proteico risulta defi citario si consiglia l'assunzione di una bustina di Aminofast Plus durante i due pasti principali della giornata, come integrazione dell'alimentazione proteica.

Per il paziente oncologico

Le neoplasie frequentemente determinano conseguenze negative sullo stato nutrizionale del paziente. Il 20% circa dei pazienti affetti da neoplasia
non può superare la malattia a causa delle deleterie conseguenze della malnutrizione. Quest'ultima si può prevenire, ed entro certi limiti è reversibile, purché l'intervento integrativo alimentare sia tempestivo, divenendo sin da principio parte integrante delle cure oncologiche. Lo scopo di tale intervento deve essere la prevenzione o la correzione della perdita di peso e delle sue conseguenze. In tal modo è possibile ridurre la tossicità indotta dalle terapie (radioterapia e chemioterapia), sostenere le capacità difensive dell'organismo, aumentare la risposta al trattamento antineoplastico, diminuire la durata e la frequenza dei ricoveri, prevenire le complicanze post-operatorie e il manifestarsi degli stati depressivi, elevando in ultima analisi la qualità di vita del paziente. In questo quadro generale si può inserire favorevolmente la somministrazione di Aminofast Plus, a base di aminoacidi, combinati con i nucleotidi liberi che hanno
dimostrato in studi scientifi ci di contribuire alle funzioni del sistema immunitario, potenziandone la risposta.
DOSE DI AMINOFAST PLUS PER IL PAZIENTE ONCOLOGICO
Dato che sovente nel paziente oncologico si creano le condizioni perchè l'apporto alimentare proteico risulti insufficiente si consiglia, in tali casi, l'assunzione di almeno una bustina di Aminofast Plus durante i due pasti principali della giornata, come integrazione dell'alimentazione proteica.



MODO D'USO

Come si usa Aminofast Plus 26 bustine 6,50 g

Assumere 1 o due bustine di Aminofast Plus al giorno, diluendo il contenuto in acqua o succo di frutta. Per una migliore miscelazione si consiglia l'utilizzo di uno shaker.
AVVERTENZE

Non superare le dose giornaliera consigliata.
Tenere fuori dalla portata e dalla vista dei bambini al di sotto dei tre anni d'età.
Non assumere in gravidanza. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
È necessario sentire il parere del medico in caso di uso prolungato (oltre 6/8 settimane).
Non assumere il prodotto in caso di patologie epatiche e renali, in gravidanza e al di sotto dei 12 anni, se non dopo aver consultato il medico.
MODALITÀ DI CONSERVAZIONE
Conservare in luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce, dalle fonti di calore localizzate,dai raggi solari ed evitare il contatto con l'acqua.
La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.








Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
L'esperto risponde