Come combattere l’allergia agli acari

22 ottobre 2015

Cura della persona, Allergosystem

Come combattere l’allergia agli acari





Essere allergici agli acari comporta per la maggior parte delle persone il rispetto di regole ferree per quanto riguarda la scelta della biancheria, dei tessili, l'igiene e la pulizia della casa. Nel caso dell'allergia all'acaro infatti si parla di ipersensibilità, con conseguente rinite, congiuntivite, dermatite e nei casi più gravi anche asma, alla presenza di questi microorganismi dermatofagoidi, che trovano il loro habitat naturale nei cuscini, materassi, divani, poltrone, tappeti e moquette.
È qui che trovano di che nutrirsi in gran quantità: residui di pelle, forfora, cibo, frammenti di insetti, batteri e granuli di polvere. La casa è il luogo ideale per la proliferazione degli acari anche a fattori ambientali e climatici perfetti, come temperatura e umidità.

Purtroppo a risentirne di più di solito sono i bambini. L'allergia all'acaro è la più frequente in età prescolare e provoca non solo naso chiuso e riniti, ma anche con arrossamenti cutanei: i bambini hanno una pelle molto più delicata e facilmente soggetta a irritazioni, un terreno fertile per la penetrazione di allergeni ambientali, favorendo lo sviluppo di allergie.

Anche se non è possibile eliminare completamente le causa della reazione allergica, sicuramente evitare di utilizzare tappeti, non ricoprire per nessuno motivo il pavimento di moquette o le pareti di carta da parati e cambiare frequentemente i cuscini dove si dorme sono dei buoni accorgimenti per diminuirne notevolmente la quantità e quindi l'ipersensibilità delle nostre mucose. Lavare frequentemente trapunte e piumini e passare il più possibile l'aspirapolvere è decisamente consigliabile. Per quanto riguarda i materassi è sicuramente una buona soluzione sceglierne in materiali come lattice, poliuretano o gommapiuma, materiali non graditi dagli acari.

Altro utilissimo accorgimento è rivestire letti e cuscini con biancheria garantita antiacaro. Ed è qui che possono venire in aiuto i prodotti artigianali di altissima qualità di Allergosystem, azienda a conduzione familiare, con sede a Rovereto. Grazie a uno comodo e performante shop online vendono i loro straordinari set di biancheria da letto, coprimaterassi, piumini, trapunte, cuscini, fatti e cuciti artigianalmente, in tutta Europa. Tutti i prodotti sono rigorosamente garantiti e sono stati testati da: Hygiene Institut; Deutsche Montan Technologie Gmbh; Istituto di Entomologia Agraria - Università degli Studi di Milano; Istituto Agrario di S. Michele - Centro di monitoraggio aerobiologico; e approvati da ECARF.

I materiali utilizzati, grazie a una filatura particolare, una trama molto fitta, e a degli accorgimenti nelle cuciture, impediscono agli allergeni degli acari, e per l'esattezza gli escrementi di questi, di arrivare alle nostre mucose, siano quelle del naso che quelle degli occhi, diminuendo o eliminando notevolmente la sintomatologia allergica.

Oltre a essere molto utili per combattere l'allergia all'acaro, i prodotti sono anche belli da vedere e da sentire addosso. Per la biancheria viene usata sia la fibra naturale, come il cotone, che il poliestere. Gli ordini si possono fare direttamente sul sito, con pagamento tramite paypal, bonifico bancario e carta di credito.

Sul sito vengono poi messi ciclicamente in offerta molti prodotti. Considerando l'attenzione quasi maniacale per l'artigianalità e la certezza che tutto viene cucito rigorosamente a mano, i prezzi sono decisamente convenienti. Combattiamo l'allergia agli acari con dell'ottima biancheria antiacaro.


Dalle aziende:

Tutti i prodotti di Cura della persona (94)

Vedi anche:


Potrebbe interessarti
La prevenzione comincia già nel pancione
Allergie
29 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
La prevenzione comincia già nel pancione
Riniti, cause e sintomi
Allergie
09 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Riniti, cause e sintomi
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog
Allergie
06 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog
L'esperto risponde