Il detergente con DNA sodico per le pelli secche

20 marzo 2019

Rilastil

Il detergente con DNA sodico per le pelli secche



Per mantenere la vostra pelle sana senza alterare il film idrolipidico avendo un'epidermide tendente a secchezza e ipersensibile,  è necessario utilizzare prodotti di detersione particolarmente attenti ai fenomeni di disidratazione e alla xerosi cutanea. Il nuovo Rilastil Xerolact gel detergente delicato e protettivo - che potete trovare in farmacia - è stato studiato proprio per chi ha una cute soggetta a secchezza, arrossamenti e desquamazione. Questa cute particolarmente sensibile, infatti, quando viene detersa con un prodotto aggressivo può essere soggetta a prurito e irritazione. La formula del nuovo gel Xerolact, delicata e a pH fisiologico 5,5, unisce sodio lattato, DNA sodico e  burro di karité per garantire una pulizia corretta lasciando la pelle idratata.

Gli effetti degli ingredienti


Il sodio lattato contenuto nel gel detergente di Rilastil, aumenta, per effetto osmotico, la capacità della pelle di trattenere l'acqua favorendo, in questo modo, la sua morbidezza con una funzione idratante ed emolliente. Il sodio DNA, invece, ha proprietà elasticizzanti. Insieme, questi due ingredienti, determinano la normalizzazione dello spessore dello strato corneo migliorandone la sua funzione barriera. E' quindi indicato per chi cerca un prodotti di detersione efficace ma sicuro e delicato.

Ipoallergenico e clinicamente testato, Rilastil Xerolact gel detergente delicato e protettivo è privo di parabeni e tensioattivi aggressivi (Sodio lauril solfato e sodio laureth solfato, sapone  e derivati del grano) e utilizza un profumo di linea senza allergeni. Inoltre, come tutti i prodotti a marchio Rilastil è testato per i cinque metalli pesanti: Nichel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio.

Luisella Acquati



Vedi anche:


Ultimi articoli
I probiotici amici della pelle
02 luglio 2019
Notizie e aggiornamenti
I probiotici amici della pelle
Quando la musica fa male alla pelle
07 giugno 2019
Notizie e aggiornamenti
Quando la musica fa male alla pelle
Abbronzatissime senza sole ma con qualche regola
18 maggio 2019
Notizie e aggiornamenti
Abbronzatissime senza sole ma con qualche regola
L'esperto risponde