TePe GOOD™: l’igiene orale sostenibile

06 maggio 2019

TePe

TePe GOOD™: l’igiene orale sostenibile



L'azienda svedese TePe Oral Hygiene Products ha deciso di utilizzare materie prime rinnovabili per i suoi prodotti. Lo scopo è di raggiungere sviluppo sostenibile a lungo termine in un'epoca in cui riscaldamento climatico, effetto serra e gas inquinanti fanno parte del nostro quotidiano.
Gli spazzolini TePe GOOD sono soltanto un primo step verso una maggiore sostenibilità nell'intera gamma aziendale.
«Per più di 50 anni, abbiamo lavorato per migliorare la salute orale delle persone in stretta collaborazione con esperti del settore dentale. Introdurre i nostri nuovi prodotti provenienti da fonti rinnovabili è un passo entusiasmante verso uno stile di vita più sano e più sostenibile. Lo scopo a lungo termine sarebbe di diventare completamente indipendenti dalle materie prime fossili nei nostri prodotti, per la nostra e le future generazioni», afferma Joel Eklund, CEO di TePe.

Lavarsi i denti fa parte delle nostre abitudini quotidiane. Perché non abbinare l'utile al responsabile utilizzando uno spazzolino sostenibile?
Lo spazzolino TePe GOOD™ è il primo di una nuova gamma più ecologica, senza rinunciare a qualità, design o igiene. È uno spazzolino a base biologica proveniente per il 96% da materie prime rinnovabili come canna da zucchero e olio di ricino. Grazie a questo l'Azienda riesce a riciclare fino al 95% di emissioni di CO₂ con un impatto ambientale vicino allo zero.
La produzione avviene nella sede di Malmö, in Svezia, utilizzando il 100% di energia green.

Una parte proviene dall'impianto fotovoltaico posto sul tetto dell'azienda, un'altra parte dalle iniziative di TePe per l'ambiente.
TePe ha voluto inoltre contribuire alla tutela della foresta amazzonica, il "polmone verde" del mondo, sostenendo il progetto di Lifegate Foreste in Piedi



Vedi anche:


Ultimi articoli
Dentatura decidua
01 aprile 2019
Notizie e aggiornamenti
Dentatura decidua
L'esperto risponde