Spazzolini per ogni tipo di esigenza di igiene orale

13 maggio 2019

Recordati

Spazzolini per ogni tipo di esigenza di igiene orale




Una novità da DENTOSAN: nasce DENTOSAN tech una nuova linea di spazzolini studiati per ogni tipo di esigenza di igiene orale.

Attualmente in Italia il livello di igiene orale è molto migliorato. L'ultima indagine epidemiologica svolta su scala nazionale dal Centro di Collaborazione dell'OMS nel 2005 aveva rilevato che bambini di 12 anni riportavano nel 43,10% lesioni cariose e nel 22,46% gengivite; sempre su un campione di bambini di 12 anni in uno studio condotto nel 2007 da Campus e al. la presenza di sanguinamento è stata rilevata nel 23,80% dei soggetti e la presenza di tartaro nel 28,70%. Questa tendenza al miglioramento è supportata da recenti ricerche che hanno evidenziato come la frequenza dell'igiene orale personale sembra essere mediamente di due volte al giorno.

Unitamente all'educazione in merito al corretto utilizzo degli strumenti per l'igiene orale, deve essere posta attenzione alla scelta degli stessi oltre che alla loro sostituzione. Lo spazzolino, ad esempio, è soggetto ad usura e dopo un periodo di uso di circa due mesi presenta segni come lo "sventagliamento" delle setole. Va inoltre ricordato che dopo ogni infezione alle vie aeree superiori, gli spazzolini possono diventare vere e proprie riserve di batteri.

Ecco quindi che oltre al consiglio di acquisto di prodotti di qualità e corrispondenti alle esigenze di ogni singolo consumatore, si potranno fornire indicazioni anche in merito ad usura e sostituzione.

La nuova linea DENTOSAN tech è composta da 7 specifici spazzolini per un'azione antiplacca che rispetta smalto e gengive. È composta da 7 spazzolini:

3 per uso quotidiano: morbido, medio, sensitive;

2 per esigenze specifiche: ortodontico e parodontale;

2 per bambini: baby 6-36 mesi e junior + 3 anni.

Per lo sviluppo degli spazzolini DENTOSAN tech sono stati presi in considerazione tre fattori molto importanti: i riferimenti alla letteratura internazionale, i riferimenti alle linee guida nazionali e il rispetto delle normative vigenti.

In riferimento ai dati scientifici disponibili gli spazzolini manuali possono essere analizzati considerando tre elementi: forma della testina, tipologia delle setole, impugnatura (manico). Gli spazzolini della linea DENTOSAN tech hanno:

~ la testina compatta per poter raggiungere tutte le parti del cavo orale;

~ le setole con punte arrotondate, che non causano danni ai tessuti molli;

~ il manico ergonomico dotato di una concavità antiscivolo per il posizionamento del pollice che garantisce una presa sicura e salda e permette di svolgere al meglio le manovre di spazzolamento; il collo lievemente curvo per facilitare il raggiungimento dei settori vestibolari e linguali posteriori.



Vedi anche:


Ultimi articoli
Dentatura decidua
01 aprile 2019
Notizie e aggiornamenti
Dentatura decidua
L'esperto risponde