La Nutraceutica si approccia al dolore pelvico cronico

22 gennaio 2020

Uriach

La Nutraceutica si approccia al dolore pelvico cronico



Uriach - Pelvinox
Acido áLipoico, Mirra e Palmitoiletanolamide (PEA): la Nutraceutica si approccia al dolore pelvico cronico

Uriach Italy approccia da sempre la natura con il rigore della scienza, svolgendo attività di ricerca mirate a migliorare e sviluppare formulazioni nutraceutiche che contribuiscano al benessere della persona.

Gli studi clinici sono uno strumento di indagine prezioso per misurare gli effetti benefici delle sostanze contenute nei prodotti nutraceutici sull'organismo, utili ad individuare le giuste sinergie molecolari e i dosaggi ottimali.

La dismenorrea primaria è il termine medico con cui vengono classificati i dolori uterini e pelvici cronici associati al ciclo mestruale, condizione che coinvolge moltissime donne, e che ricorre in più alta percentuale nelle donne affette da endometriosi (circa dal 5 al 10% della popolazione femminile). La dismenorrea nelle donne con endometriosi, è spesso accompagnata da altri disturbi dolorosi come la dispareunia, la cistite interstiziale e la disuria, disturbi che, talvolta, si manifestano con intensità tale da interferire con lo svolgimento delle attività quotidiane.

Pelvinox® è l'apporto nutraceutico di Uriach Italy a base di Acido áLipoico, Palmitoiletanolamide e Mirra, studiato appositamente per favorire il benessere dell'utero, supportando la sua fisiologica funzionalità nei momenti di maggior bisogno come nel caso dei dolori pelvici cronici.

Uno studio clinico pubblicato a giugno 2019 su Minerva Medica ha messo in luce l'efficacia dell'azione sinergica della combinazione di Acido áLipoico, Palmitoiletanolamide e Mirra contenuti in Pelvinox® sull'organismo, dimostrando come la formulazione nutraceutica ideata da Uriach Italy contribuisca notevolmente alla riduzione del dolore pelvico cronico, senza manifestare alcun effetto collaterale.

Lo studio multi-centrico della durata di 6 mesi, condotto dai dipartimenti di ricerca dell'Università degli Studi di Siena, Bologna e Udine, ha coinvolto 60 donne nelle tre città fra i 20 e 39 anni con endometriosi diagnosticata e soggette a dismenorrea e dolori pelvici cronici.

Tutte le pazienti hanno assunto due compresse di Pelvinox® al giorno per 6 mesi, sottoponendosi, a distanza di 3 e 6 mesi dall'inizio dello studio clinico, ad ecografie transvaginali per verificare le dimensioni delle cisti endometriosiche, e a questionari statistici per misurare l'intensità dei sintomi dolorosi con il progredire del trattamento nutraceutico.

In particolare, il questionario era basato sulla scala di valutazione del dolore (VAS), metodo che prevede l'inserimento di specifiche relative alla durata e all'intensità dei sintomi.

I risultati ottenuti dimostrano che l'azione svolta dalle sostanze naturali contenute in Pelvinox® ha contribuito a ridurre significativamente (circa del 30-35%) i sintomi dolorosi della dispareunia, dismenorrea e i dolori pelvici cronici, grazie alle loro proprietà anti-infiammatorie e analgesiche. Diversamente non sono state registrate sostanziali differenze nelle dimensioni e diametro delle cisti endometriose.


Dalle aziende:

Vedi anche:


Ultimi articoli
Fibromi uterini: dai disturbi alla terapia
20 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Fibromi uterini: dai disturbi alla terapia
70… e adesso?
09 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
70… e adesso?
Palestra: cosa mangiare prima e dopo
29 gennaio 2020
Notizie e aggiornamenti
Palestra: cosa mangiare prima e dopo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube