MELANOTONINA

13 agosto 2020
Lettera M

MELANOTONINA


Definizione di MELANOTONINA


Ormone secreto dall'epifisi secondo un ritmo circadiano con aumento considerevole nelle ore notturne. Esplica numerose azioni ancora non del tutto chiarite; tra le altre ha una azione sedativa e ipnoinducente, anche quando viene assunta per via orale in dosi moderate, per cui è stato prospettato un suo ruolo nello stabilizzare i fattori di stress e di nevrosi d'ansia, oltre che nel regolarizzare i disturbi del sonno in caso di lunghi viaggi aerei con elevate differenze di fusi orari.




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube