Abbinamento cibi/medicinali

12 dicembre 2005

Abbinamento cibi/medicinali




09 dicembre 2005

Abbinamento cibi/medicinali

soffro di ipertensione, ipercolesterolemia e nel 2001 ho fatto angioplastica (non a seguito infarto ma a seguito controllo periodico cardiologico)con inserimento di 2 stent. Assumo giornalmente: 1 cpr Norvasc 5 (al mattino)-;1 cpr Cardioaspirin 100(dopo o durante pranzo) ;1/2 cpr Totalip 10 (dopo cena). chiedo : qualche volta può capitare che durante un pranzo o cena, bevo 1-2 bicchieri di vino e al termine (soprattutto quando si e' tra amici-diciamo al massimo una volta al mese-) 1 bicchierino di grappa o 1 bicchiere di spumante e /o 1 tazzina caffe'. In queste occasioni ci sono problemi se dopo il pranzo o la cena assumo la cardioaspirina o la totalip ? come mi devo regolare ? devo far passare del tempo dal termine del pranzo/cena prima di assumere i medicinali ? e quanto ? Ringrazio e resto in attesa.

Risposta del 12 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Non penso esistano problemi particolari in quelle occasioni. Le consiglio comunque di assumere Cardioaspirin la sera, in quanto recenti studi hanno dimostrato che la somministrazione serale favorisce la normalizzazione pressoria;inoltre non condivido la mezza compressa di totalip 10, in primis perche' nel suo caso dovrebbe prenderne 1(Studio Cards), secondariamente perchè poco ergonomico spezzare la compressa non divisibile.
Comunque senta anche il parere dei cardiologi. Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube