Aborto interno

31 maggio 2014

Aborto interno




29 maggio 2014

Aborto interno

Gentile dottore, ho subito un mese fa un aborto interno alla 12°settimana per cessato battito cardiaco! la gravidanza procedeva a gonfie vele, e le analisi fatte avevano tutte buon esito, e l'unica spiegazione che mi è stata data è ke stato un caso, probabilmente dovuto ad un virus znche influenzale (che io non ho avuto in quel periodo )!
Ecco, i quesiti che vorrei porLe sono i seguenti:
È una spiegazione plausibile quella datami? non è un pò troppo superficiale? devo accontentarmi o dovrei approfondire con qualche esame, magari da un altro medico?

Risposta del 29 maggio 2014

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


la natura anche crudamente ma necessariamente fa concludere abortivamente delle gravidanze solo apparentemente normali. . . . se quell'embrione avesse avuto problemi malformativi correlati o meno a cromosomopatie nessuno lo potrà asserire ma è l'ipotesi più frequente. . . . bisogna farsene una ragione e ritentare

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)
Risposta del 31 maggio 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa FRANCA PAGLIA


BUONGIORNO CARISSIMA MI SPIACE MOLTO DELL. ACCADUTO
IN QUANTO LO VIVO ANCHE PER COME E' SUCCESSO AD ALCUNE
MIE PAZIENTI
PRIMA DI TUTTO SPESSO NON SAPPIAMO PERCHE' CIO' ACCADA
MA SICURAMENTE LEI POTRA' APPROFONDIRE
CON UNA CONSULENZA GENETICA
E SICURAMENTE CON L. AUTOPSIA DEL PICCOLO
SI RIECONO A CAPIRE TANTE COSE
CORDIALI SALUTI

Dott. Ssa Franca Paglia
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
COMO (CO)

Ultime risposte di Salute femminile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube