Acantosi esofago

08 ottobre 2014

Acantosi esofago


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


03 ottobre 2014

Acantosi esofago

Quale può essere la causa dell'acantosi esofagea e in cosa consiste? Da mesi ho difficoltà a deglutire e grosse difficoltà a respirare. La diagnosi della manometria esofagea dice peristalsi debole con piccoli difetti peristaltici e durante una visita otorinolaringoiatrica sono stati riscontrati segni di reflusso in gola e mi è stato detto che è la causa della mia disfagia.

Risposta del 08 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L ' acanto si dell' esofago è un ' alterazione benigna della parete dell' esofago. Spesso è correlata con un reflusso gastro- esofageo, ma non è quale sia la causa è quale l' effetto. Può causare alterazioni della motilità esofagea, con relativa comparsa di disfagia. Forse anche la sua difficoltà di, respiro può essere provocato dal reflusso. Deve curare quest' ultimo con regolarità e con dosi adeguate di farmaci.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI