Acantosi esofago e gastrite cronica

02 ottobre 2014

Acantosi esofago e gastrite cronica




01 ottobre 2014

Acantosi esofago e gastrite cronica

Di recente ho fatto una gastroscopia il cui REFERTO dice: esofago regolare per calibro, peristalsi e superficie mucosa. Linea Z regolare coincidente con la giunzione esofago-gastrica a circa 39 cm dall'arcata dentaria e i pilastri diaframmatici a tratti diastasati. Stomaco ben distensibile con discreta con discreta quantità di succo limpido chiaro. Fondo e corpo con mucosa gastrica lucente, di colorito roseo. Pliche gastriche ben distensibili. In retroversione non sono evidenti lesioni sottocardiali. Antro con pareti plastiche; mucosa liscia con alcune piccole erosioni rilevate prepiloriche.
Piloro regolare. bulbo duodenale, seconda porzione duodenale indenne da alterazioni
Conclusioni: Incontinenza cardiale. Gastropatia antrale.

BIOPSIE:
1) Bio antro: Iperplasia delle foveole. Gastrite cronica minimale con congestione ed edema.
2) Bio angolus: Gastrite cronica lieve.
3) Bio corpo: Gastrite cronica lieve/moderata con congestione ed edema.
1), 2), 3) Helicobacter pylori negativo.
4) Bio cardias: Marcata gastrite cronica della mucosa cardiale con edema. Acantosi della mucosa esofagea contigua. Helicobacter pylori negativo. Cocchi positivo.
5) Bio a 37 cm e 6) Bio a 24 cm: Acantosi.

Cosa significa acantosi esofagea? Sono allergica a tutti i farmaci per il reflusso. Posso risolvere i miei problemi con l'intervento al cardias? Cocchi positivo di cosa si tratta? Grazie

Risposta del 02 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non si preoccupi. L'acantosi è una specie di infiammazione benigna, di nessuna rilevanza clinica. Dalla gastroscopia risulta una lieve insufficienza del cardias, cioè dello sfintere che separa l'esofago dallo stomaco, ma non vi sono segni endoscopici di reflusso. Non vi è alcuna indicazione a eseguire un intervento chirurgico sul cardias. I cocchi sono dei batteri che l'istologo ha visto al microscopio a livello del cardias, ma non richiedono terapia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube